download (1)

Senza dubbio, Android è la piattaforma Leader per gli smartphone e Tablet, seguita subito dopo da iPhone. Questo primato si deve grazie alla diffusione di dispositivi Android fabbricati da fornitori diversi , ma anche  a causa del fatto che alcuni utenti trovino Android più ” aperto” alla personalizzazione e alle modifiche, rispetto all’ iPhone da cui non puoi ottenere più di quello che vedi.

Un altro motivo, che ne sta sancendo il successo, sta nel fatto che i telefoni Android coprono diverse gamme di prezzo, da quelli più costosti (vedi Galaxy Note 3 che costa 700 euro), a quelli più economici (vedi Huawei che si trovano anche a 60 euro). Di conseguenza, chi si appresta a introdursi nel mondo Smart dei cellulari, proverebbe con uno smartphone economico, i cosiddetti entry-level.  Tuttavia , secondo un recente studio condotto da Foolproof , si è scoperto che la piattaforma Android  sta avendo una ” scarsa gravità “ , nel senso che gli utenti Android si aprono più facilmente di altri, verso iOS . I numeri parlano chiaro: il 65 % dei possessori di smartphone sceglie come primo OS proprio Android. Tuttavia col passare del tempo , la loro preferenza per Android comincia ad affievolirsi, infatti il rapporto di tradimento di un utente Android è del 49 %, contro il 37 % di un utente iOS. I ricercatori chiamano questo fenomeno “Android engagement paradox” che tradotto sarebbe ” il paradossale legame di Android” . Per quale motivo secondo voi, molti Androidiani tendono a essere fedifraghi nei confronti del robottino verde? Voi siete stati mai tentati di cambiare OS, magari a favore della Apple? Se si, per quale motivo? Dite la vostra in merito…