RepresentativeImage

Con un comunicato stampa, Sony comunica che il proprio servizio di Cloud, rinominato PlayMemories Online, è stato aggiornato con una nuova veste grafica e con tante funzionalità in più per supportare anche i formati 4K.

PlayMemories Online è il servizio su cloud per foto e video di Sony, che offre un’esperienza senza precedenti per sincronizzare, organizzare e recuperare, in tutta facilità, i tuoi ricordi.

A differenza degli altri servizi di condivisione o archiviazione delle foto, che competono per dimensioni dello spazio di archiviazione, PlayMemories Online offre agli utenti la possibilità di raggruppare tutte le foto in un unico spazio e di organizzarle in modo intelligente.

In più, da oggi PlayMemories Online permette di visualizzare foto con risoluzione 4K sui modelli di TV BRAVIA compatibili della gamma 2014 e offre agli utenti la possibilità di riprodurre istantaneamente le proprie raccolte fotografiche, arricchite di anno in anno, e le immagini condivise da amici e familiari in uno slideshow 4K, con sottofondo musicale, direttamente sullo schermo del TV, come se si stesse guardando un programma televisivo.

La nuova funzione “All Sync” raccoglie automaticamente tutte le foto salvate su smartphone, tablet o PC, e le carica in blocco sull’account PlayMemories Online. Le foto vengono quindi archiviate nel cloud con risoluzione HD – e non c’è limite al numero di foto che si possono caricare. Inoltre si possono selezionare le foto e i filmati preferiti, tra quelli salvati nel portatile o PC, e caricarli individualmente alla massima risoluzione, per vedere la propria collezione di immagini in qualunque momento e dovunque, su smartphone, tablet, PC o TV BRAVIA compatibili.

Il servizio, offerto su piattaforme Android™ e iOS e accessibile attraverso browser web, è attualmente disponibile in dodici Paesi europei e, a partire dal 20 gennaio 2014, sbarcherà anche in Polonia, Austria e Svizzera.

I dodici paesi europei sono: Regno Unito, Francia, Germania, Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Italia, Norvegia, Paesi Bassi, Spagna e Svezia.

Ecco quindi il link per iniziare ad usare il servizio cloud di Sony che si dimostra affidabile ed all’avanguardia.