note3-kitkat-650x0E’ di pochi giorni fa, la notizia che è partito dalla Polonia l’aggiornamento ad Android 4.4.2 del Galaxy Note 3. Sono passati cinque giorni, ed è giusto fare il punto della situazione con qualche nostra considerazione. Per i possessori del Phablet Galaxy Note 3 c’è un bel motivo per essere contenti, dato che il vostro futuro sarà più “cioccolatoso” del solito.

Samsung, come abbiamo detto, ha appena iniziato il lancio preliminare di Android 4.4 KitKat in Polonia, il che significa che presto arriverà anche da noi in Italia.Il Galaxy Note 3 è stato rilasciato nel mese di settembre, e da allora è diventato un phablet estremamente popolare, con più di 10 milioni di unità vendute. Dal momento che è stato così popolare, ha richiesto sforzi continui da parte di Samsung nel preparare il dispositivo per Android 4.4.

A nostro parere, Android 4.4 KitKat non apporterà miglioramenti strabilianti al sistema operativo, ma sarà un “must-have” per gli utenti appassionati del mondo Android. Android 4.4 aggiunge prestazioni e  stabilità, è quindi possibile riscontrare miglioramenti generali, così come la possibilità di scegliere una applicazione SMS predefinita, consentendo agli utenti di scegliere tra le loro applicazioni di messaggistica preferiti come WhatsApp, Facebook Messenger, o anche Google Hangouts. 

Dal momento che il Note 3 si affida esclusivamente all’ interfaccia TouchWiz di Samsung, probabilmente non includerà l’esperienza di Google, che ricordiamo essere il nuovo launcher di Google con la barra di ricerca in alto. La Polonia è stata scelta da Samsung per essere la “zona di prova” e molto presto verranno coinvolti altri Paesi. Se non riuscite ad aspettare il lancio ufficiale potete inserire una custom rom con Android 4.4 in modo da usufruire in esclusiva dei vantaggi di KitKat.