spotify
Chi non conosce Spotify? La app che ha segnato letteralmente l’industria della discografia, portandola ad un nuovo livello, un ottimo compromesso tra qualità/prezzo per l’audio che ascoltiamo (in quanto streaming non possiamo aspettarci la qualità del flac ma certamente è ottimo!), ebbene, siamo lieti di annunciarvi che da oggi non ha più limitazioni!

Diventerà totalmente gratis, ovviamente però ci toccherà ascoltare quei 30 secondi di pubblicità una tantum, ma viene di fatto rimosso ogni limite alla versione non premium, sia per web, sia per tablet, sia per smartphone!

Il tutto è partito dal lancio ufficiale del “free shuffle option” ossia della possibilità di riproduzione casuale dei nostri brani nella playlist, o la riproduzione senza limitazioni a 9.99$ al mese per avere pieno accesso alla playlist e non avere più i fastidiosi banner pubblicitari, ebbene, da oggi chi non è premium potrà ascoltare per tutto il tempo che si vuole qualsiasi canzone che si vuole! (alcuni potevano già farlo, ma da oggi tutti).

Una bella mossa commerciale per una compagnia che ad oggi conta 24 milioni di utenti attivi in tutto il mondo che si prepara ad affrontare la concorrenza che sta arrivando da youtube e da molti altri servizi!
[via]