img1

La società Oledcomm ha presentato al CES “LIFI“un nuovo metodo di trasmissione di dati attraverso la luce. Su cosa si basa questa tecnologia ?Può essere utilizzato sia un tablet che uno smartphone che funge da ricevitore Android il quale è stato modificato sostituendo la fotocamera frontale con un sensore di luce, in seguito sono stati usati  flussi di luce costanti per la trasmissione di informazioni. Entrambi i dispositivi richiedono una speciale dongle LIFI, che verrà collegata all’ingresso jack per gli auricolari del dispositivo ricevitore. Inoltre è necessario installare un’applicazione speciale sul telefono o tablet.

Oledcomm ha come mission la produzione di dispositivi che contribuiscano alla riduzione dell’inquinamento di onde elettromagnetiche per tale motivo la tecnologia LIFI è basata su luce a led grazie alla quale sarà possibile inviare i dati, ascoltare musica, guardare video e connettersi  ad Internet. 

Questa dondle Lifi affinchè possa avere successo , dovrà essere inclusa tra gli accessori forniti con smartphone o tablet dai produttori. Spetta quindi a Oledcomm far leva sui grandi brand intensificando l’utilità della tecnologia LIFE. Secondo voi avrà successo?

[Via]