fb-likes-lel-350x234

Tempo fa, Zuckerberg, CEO e fondatore di Facebook, aveva promesso che l’applicazione per Android del proprio network, sarebbe stata migliorata nel corso del tempo, affinché il divario con quella per iOS si colmasse. Per far ciò, il gigante dei social network ha acquistato la Little Eye Labs. Vediamo di che si tratta dopo il salto.

Vi chiederete”Cosa fa Little Eye Labs?”: si tratta di una suite di strumenti per sviluppatori che desiderano tenere sotto controllo le prestazioni delle proprie app, monitorando dati  come l’andamento dei consumi, delle prestazioni, report dettagliati e persino un punteggio per le prestazioni.

Con sede in India, Little Eye Labs ha annunciato di essere stata acquistata da Facebook per una somma non rivelata ( probabilmente tra $ 10 milioni e $ 15 milioni).

Mossa ragionevole per Facebook, considerando quanto spesso gli utenti si lamentino dello scarso rendimento dell’app.
Abbiamo un’idea su ciò che Facebook sia intenzionata a fare, grazie alla versione più recente di Facebook Messenger.

Speriamo che gli strumenti acquisiti da questa nuovo unione siano utilizzati prossimamente e che innovazioni come le chat bubble, siano più frequenti.

via