google-play-services

Google Play Services sta ricevendo nelle ultime ore un aggiornamento alla versione 4.1, portando una maggiore durata della batteria quando la segnalazione della posizione è attiva, il supporto multiplayer a turni, una nuova API per Google Drive, e altro ancora.Play Services è il framework dei servizi di Google che gli sviluppatori possono utilizzare per costruire e migliorare le loro applicazioni. L‘applicazione viene eseguita come processo in background e dà alle altre applicazioni l’accesso alle funzioni offerte da Google come le mappe, l’integrazione di Google Plus, i servizi Play Games, e altro ancora. L’applicazione è per lo più importante per gli sviluppatori di Android, ma gli aggiornamenti possono migliorare l’esperienza utente, permettendo agli sviluppatori di implementare nuove funzionalità, migliorare le prestazioni e la durata della batteria.

L’aggiornamento alla versione 4.1 porta diversi miglioramenti. Ecco il changelog riportato sul blog Android Developers:

  • Migliorata la durata della batteria quando la segnalazione della posizione è attiva. La funzione “segnalazione della posizione” utilizza le connessioni Wi-Fi, reti cellulari e GPS per determinare la posizione del dispositivo ed è utile per le applicazioni di navigazione, Google Now, ed altre applicazioni.
  • Multiplayer a turni: gli sviluppatori possono ora implementare il multiplayer a turni (incluso il multiplayer asincrono), con un massimo di otto giocatori. Questo dovrebbe facilitare il lavoro agli sviluppatori, i quali ora possono aggiungere il multiplayer nei loro giochi senza dover creare l’infrastruttura da zero.
  • Un’anteprima della nuova API Google Drive. Le applicazioni saranno in grado di leggere e scrivere file sull’account di un utente di Google Drive.
  • I Google Mobile Ads ora sono in grado di sfruttare al meglio la posizione in modo che gli annunci serviti sono più rilevanti.
  • Migliorato il supporto per l’integrazione di Google Plus nelle applicazioni.

Dunque, il miglioramento più importante per gli utenti è la maggiore durata della batteria. Le altre funzionalità saranno tangibili solo dopo esser state inserite nelle varie applicazioni. L’app Play Services dovrebbe aggiornarsi automaticamente nelle prossime ore. Se volete installare subito l’aggiornamento, potete scaricare l’apk da qui.

[via]