oneplus-logoOnePlus, la startup fondata dagli ex dirigenti di Oppo, ha annunciato che è partner ufficiale del team CyanogenMod e che il primo frutto della collaborazione sarà disponibile nella prima metà dell’anno.

OnePlus è stata fondata dall’ ex VP Oppo, Pete Lau, e altri dipendenti della società cinese alla fine dello scorso anno ed i rumors affermavano che sarebbe diventata partner ufficiale della società Cyanogen Inc. Le voci erano esatte: tramite il loro forum, la società di OnePlus ha annunciato che avrebbe lavorato con il team CyanogenMod per mettere il “miglior software sul miglior hardware”.

Mentre Kondik e il suo team hanno collaborato con Oppo per la versione CyanogenMod dell’ N1, il primo dispositivo con ROM CyanogenMod riconosciuto ufficialmente da GoogleOnePlus sarà molto altro. In qualità di partner ufficiale, la società personalizzerà l’hardware in base alla Cyanogen, mentre il sistema operativo sarà una versione “appositamente progettato dal team CyanogenMod con nuovi entusiasmanti elementi e caratteristiche”.

Il primo smartphone co-sviluppato da OnePlus e Cyanogen sarà chiamato OnePlus One. Il dispositivo sarà lanciato in alcuni mercati “selezionati” nella prima metà del 2014 e successivamente avrà disponibilità anche in altri mercati.

Da parte sua, Steve Kondik è ottimista: “Combinando la nostra esperienza software con le capacità di Pete in hardware e design, svilupperemo un telefono che supererà le nostre aspettative”.

I dettagli sono scarsi, per ora, e resta da vedere se i due team, relativamente inesperti riusciranno a fornire un prodotto competitivo. Cosa ne pensate di questa partership?

[via]