Panasonic-Toughpad-4K-UT-MB5

L’azienda giapponese Panasonic, nota per il successo avuto nel settore dei televisori, non è riuscita ad avere lo stesso successo nel mercato dei dispositivi mobili ed ha scelto di ritirarsi dal mercato degli smartphone nel Settembre 2013. Tuttavia, Panasonic ha voluto stupire il settore dei tablet presentando, all’IFA 2013 un tablet da 20 pollici con risoluzione 4K (3840 x 2560).Tuttavia ci sono alcune cose non piacevoli. In primo luogo, il lancio sul mercato del Toughpad 4K è stato posticipato a metà Febbraio. Ed in secondo luogo, la sua impressionante risoluzione del display di 3840 x 2560 pixel non è poi così impressionante se rapportata alla dimensione dello schermo: infatti ha una densità di 230ppi. Si tratta di un dispositivo per i professionisti: l’intera campagna di marketing che circonda il tablet è stata finalizzato a queste persone e si è cercato di fare appello agli operatori sanitari, architetti e designer. Questo ha senso, infatti il resto dell’hardware è ottimo: processore Intel i5 Ivy Bridge, scheda grafica Nvidia GeForce GT745M, SSD da 256GB e 8GB di RAM. Tutto questo è spinto dal nuovo e fantastico Windows 8.1 Pro, naturalmente. Inoltre si dice che la scocca in lega di magnesio del Panasonic Toughpad sia in grado di resistere a cadute da circa 760 m. Il prezzo previsto per questo tablet è di circa 4500 euro nella versione standard.

[via]