streamz,V-O-415860-3

 

Tra i tanti dispositivi “smart” che popolano le nostre vite, sempre più tecnologiche, ecco arrivare dall’azienda Streamz delle cuffie intelligenti, basate su Android.

L’azienda StreamZ, spin-off di Mozaex ha realizzato delle rivoluzionarie cuffie che dispongono di un anonimo processore dual-core con clock a 1.6 GHz, 4 GB memoria interna per l’archiviazione e uno slot per schede microSD fino a 32 GB, connettività Smart Wi-Fi (che permette di trovare facilmente hotspot Wifi), connettività Bluetooth ( per collegarsi a telefoni, tablet e altri dispositivi compatibili) e molto altro ancora. Le cuffie, con lo stesso nome dell’azienda, sono state definite come le prime al mondo nel loro genere, grazie alle sue proprietà di “smart streaming“.

Secondo StreamZ, le cuffie possono riprodurre musica e audio in streaming con l’auricolare, facendo riferimento a più fonti come l’audio memorizzato nella memoria integrata, streaming radio online e musica in streaming dal telefono. L’auricolare può anche estrarre audio da dispositivi come TV e console da gioco.

StreamZ è basato sulla tecnologia Smart Headphone in attesa di brevetto, e sono le prime cuffie ad incorporare un lettore musicale, e una qualità davvero ottima, grazie alla quale Streamz promette un suono di qualità superiore, senza l’aggiunta di componenti esterni ingombranti. Infatti le cuffie di StreamZ includono i migliori componenti audio all’interno delle cuffie.

Le specifiche indicano anche i pulsanti Play, Pausa, Salta Avanti e Salta Indietro, Volume su e giù, Modi e Funzione. Le specifiche elencano anche un’ app StreamZ per Android, iOS, Windows e Mac, e una batteria ricaricabile integrata ai polimeri di litio.

Le cuffie dovrebbero venire mostrate al CES 2014, ma saranno rese disponibili non prima di marzo 2014 per $ 549 USD.

[via]