Samsung

Al suo Analyst Day nel mese di novembre, Samsung ha rivelato che si aspettava di vendere più di 40 milioni di Tablet nel 2013, e ora, secondo gli addetti ai lavori aziendali, il produttore coreano è riuscito a superare l’obiettivo di 40 milioni di fatturato, con 12 milioni di vendite realizzato negli ultimi tre mesi di quest’anno.

Inoltre Samsung ha riferito che i vari sconti durante le feste, soprattutto per il Galaxy Tab 3 7.0 e il lancio del Galaxy Note 10.1, ha contribuito all’aumento delle vendite di tablet, 40 milioni è una cifra enorme, ma Samsung sta cercando di andare anche oltre nel prossimo anno, con un obiettivo di spedire ai rivenditori circa 100 milioni di Tablet.

Per il 2014 molti sono i nuovi Tablet Android  pronti ad essere messi in commercio, come avevamo già parlato in questo articolo, tra cui una versione Lite del Galaxy Tab 3 7.0, il Galaxy Tab da 8.4 pollici, il Galaxy Tab da 10.1 pollici, e il Galaxy Note 12.2. Ora non possiamo dire quale di questi nuovi Tablet farà il record di vendite, ma come sappiamo Samsung investe molto sul marketing e questo farà la differenza, oltre al prezzo sempre molto competitivo, in questa ottima il traguardo di 100 milioni non è poi cosi difficile da superare per il più grande produttori di smartphone e tablet al mondo.

Via