android-security
Spesso è capitato che una app con eccessivi effetti grafici, rallenti il device con piccoli “lag” sulla grafica, o semplicemente arrivi a crashare, usa troppa CPU con conseguente consumo di batteria, ebbene, una possibile soluzione è quella che stiamo per descrivere!

Si tratta di una piccola opzione nascosta in Android a partire dalla versione 4.0, nelle precedenti versioni Android, il robottino verde “forzava” la CPU a renderizzare l’intera grafica dell’Activity, a quei tempi era una scelta molto conveniente, in quanto velocizzava lo sviluppo di Android, lo rendeva compatibile con tutti i devices (ovviamente non c’è dispositivo che non abbia CPU, ma alcuni vecchi devices avevano GPU integrata nella CPU), la cosa ovviamente non serve più con i nuovi devices ma l’impostazione della “CPU come rendering” è rimasta, per via del fatto che alcune app molto vecchie non vengono aggiornate, quindi è lasciato il compito al programmatore della app, stabilire se deve renderizzare tramite la CPU o tramite la GPU.

Ma quali sono i vantaggi?
Beh, ovviamente il devices consumerà molta meno batteria usando l’accelerazione hardware, oltre all’usare molta meno CPU, rendere le app di gran lunga più reattive, ma anche il sistema molto più reattivo!

Gli svantaggi?
Ovviamente ci sono, alcune app “vecchie” potrebbero crashare, altre invece potrebbero non trarne beneficio rallentando di fatto il sistema o appunto come detto prima crashando, quindo l’attivazione della funzione che stiamo per descrivere deve essere una cosa presa come “test”, sperando che tutto vada bene, ovviamente, non vi sarà il rischio di danneggiare nulla, essendo una funzione integrata nel dispositivo di default da Google! Ma noi di TecnoAndroid, ci sentiamo di raccomandare cautela, perché non assumiamo nessuna responsabilità!

Come attivare?

Semplicissimo! ci bastano 3 “tap”:

Andriamo in “impostazioni”, qui scorriamo il tutto fino a trovare “Sviluppo”, entriamo, e lo abilitiamo tramite il tasto “on/off” in alto a destra se presente, o comunque troviamo il modo di abilitare (c’è comunque un tasto!).
Fatto questo ci verrà chiesta probabilmente una conferma, noi ovviamente accettiamo, e scorriamo fino a trovare la voce “Forza rendering GPU”, abilitiamo la Checkbox, fatto ciò se abbiamo avuto fortuna, il sistema avrà un notevole balzo di prestazioni!