pngbase646009a4ea6b89f039

Chi non conosce lo storico Winamp, il famosissimo lettore multimediale che negli anni passati ha segnato eterne battaglie tra chi usava Windows Media Player, ebbene, da oggi si potrà avere un misto tra spotify e winamp in una sola interfaccia!

Come funziona?
Semplicissimo, richiede un account premium per spotify, e sarà possibile ascoltare in streaming ovviamente, tramite i servizi si spotify qualsiasi canzone noi vogliamo!
Ovviamente, ha una leggerezza degna del celebre Winamp, ma il contro è che non supporta tutte le piattaforme, è disponibile solo per Windows e gli utenti Linux, OSX e smartphone, dovranno ripiegare su altre alternative o emularlo nei casi in cui sia possibile (almeno per adesso, sperando in un porting su molte piattaforme, perché no, anche per smartphone).

Vi starete chiedendo, come scaricarlo?
Beh, basterà cliccare qui per andare sul sito ufficiale, scaricarlo e installarlo!

[via]