unchated play pulse

La batteria è la croce di ogni dispositivo tecnologico con una durata mai adeguata all’utilizzo sempre maggiore che si fanno di smartphone, tablet ecc. Anche se le aziende stanno spingendo molto la ricerca su nuove tecnologie al momento oltre a cercare di inserire capacità sempre maggiori nei dispositivi ci sono produttori che si stanno inventando dei modi innovativi ed ecologici per ricaricare i propri dispositivi

Uncharted Play è proprio uno di quei casi, infatti l’azienda ha ideato un modo per poter raccogliere dell’energia mentre si salta la corda e pur sembrando un’idea pazzesca e bizzarra però in realtà non è così. Il prodotto chiamato Pulse in pratica collegando una semplice corda a due manici con la funzione di raccogliere l’energia cinetica prodotta dal moto costante che si sviluppa mentre si salta al corda. Le maniglie quindi immagazzinano l’energia prodotta che potrà essere utilizzata per ricaricare il vostro smartphone per esempio. Naturalmente il tempo che servirà per saltare sarà determinato dal dispositivo da ricaricare e da quanta energia vi serve, oltre alla vostra voglia di saltare.

Pulse sarà disponibile a breve con un prezzo di 129 euro in una quantità limitata di 100 pezzi essendo ancora un prodotto beta e l’idea ha veramente dell’incredibile se pensiamo a come potrebbe essere utilizzata in qualsiasi cosa in movimento sfruttando un’energia pulita che altrimenti andrebbe sprecata.

via