Galaxy-S3-Mini-Official-2-603x650-420x452

 

Dal momento del lancio del nuovo aggiornamento del sistema operativo di Google, Android 4.4 KitKat, sono molti gli utenti impazienti di installare il nuovo aggiornamento sul proprio smartphone. Questo è ora possibile anche per i possessori di Galaxy S3 mini.

Chi vuole aggiornare il proprio Samsung Galaxy S3 Mini ad Android 4.4 KitKat, ora può farlo semplicemente grazie ad una ROM basata su CyanogenMod 11.

La ROM introduce molti cambiamenti a:

– GPS e A-GPS
– navigazione Glonass
– Bussola e sensori
– Wi-Fi e Bluetooth 4.0 con A2DP e LE
– tethering nativo
– sleep mode CPU
– funzioni di CyanogenMod 11
– Wi-Fi Direct
– Kernel versione 3.0.101
– Fotocamera e Riproduzione video
– ricarica offline
– bug

Ecco come procedere per installare Android 4.4 KitKat su un telefono Samsung Galaxy S3 Mini (GT-I8190):

  1. Creare un backup manuale di tutti i dati personali, impostazioni e file sullo smartphone.
  2. Assicurarsi che il livello della batteria sia almeno al 50 per cento.
  3. Effettuare il root al Galaxy S3 Mini e installare una custom recovery ClockworkMod.
  4. Abilitare la modalità debug USB. Vai a ‘Impostazioni> Applicazioni> Sviluppo> Debug USB.’
  5. Scaricare e installare i driver USB necessari per il Galaxy S3 Mini sul computer.
  6. Scaricare CyanogenMod 11 e il pacchetto Google Apps sul omputer

Attenzione: CyanogenMod 11 richiede l’installazione manuale che può danneggiare il Galaxy S3 Mini. Tecnoandroid e gli sviluppatori CyanogenMod non sono responsabili per eventuali danni o errori che possono verificarsi sullo smartphone. Se volete eseguire l’installazione, fatelo a vostro rischio e pericolo.

Istruzioni per flashare lo smartphone:

  1. Collegare il Samsung Galaxy S3 Mini al computer tramite un cavo USB.
  2. Copiare il pacchetto CyanogenMod 11 e Google Apps, scaricati in precedenza, nella scheda microSD del telefono cellulare. Non estrarre i file zip.
  3. Scollegare lo smartphone e poi spegnerlo.
  4. Riavviare in modalità di ripristino tenendo premuto contemporaneamente i tasti “Home + Accensione + volume su” finchè non appare il logo Samsung.
  5. All’interno della recovery mode, creare un backup di Android selezionando “backup e ripristino> Backup.” Si può ripristinare la ROM salvata ogni volta che si desidera.
  6. Eseguire un full wipe sul dispositivo. Selezionare “wipe data / factory reset” e “cancellare la partizione cache.” Quindi selezionare “advanced> pulire la cache Dalvik.”
  7. Installare CyanogenMod 11 selezionando “install zip dalla scheda SD> scegliere zip da SD card> cercare il firmware> confermare l’installazione.” Seguire lo stesso procedimento con il file zip di Google Apps.
  8. Una volta che l’installazione è stata completata, tornare al menu principale e selezionare “riavvia il sistema ora”.
  9. Il Galaxy S3 Mini si riavvierà e potrà richiedere fino a cinque minuti prima che compaia la schermata iniziale.

Se tutto è andato a buon fine, così anche i possessori di Samsung Galaxy S3 Mini avranno sul proprio device Android 4.4 KitKat grazie a CyanogenMod 11.

[via]