Android-Lego-600x337
Facebook inizia seriamente a prendere sul serio la sua collezione di stickers, alcuni a pagamento, altri gratis, introducendo sempre più elementi, sempre più immagini da utilizzare in chat per esprimere velocemente le proprie emozioni, oggi tocca agli stickers Lego!

“Noi ascoltiamo molto quello che vogliono gli utenti, cercando di capire cosa inserire, quali sono le tendenze per poi inserirle in pacchetti da distribuire”.
Ecco come Lars Silberbauer, Globar director dei social media di Lego spiega perché ha deciso di creare e inserire all’interno di Facebook i propri stickers, ma chiede anche aiuto agli utenti per aggiungerne altri, migliorarli, abbellirli, il tutto tramite l’hashtag #legostickers!

Per adesso il pacchetto ne comprende davvero molti, per moltissime occasioni, ovviamente adattati (come da accordi con Facebook) per utenti dai 13 anni in su, e rispettando tutte le regole imposte da Facebook.
Gli stickers della lego sono davvero molto divertenti, e sono letteralmente spopopati in asia, con Line, il quale è riuscito letteralmente a formare un business sulla vendita di stickers che frutta oltre 10 milioni di dollari annui, Facebook dal canto suo non sta a guardare, e cerca di accaparrarsi quanti più “produttori di stickers” può, i quali ovviamente non possono rifiutare, dato che un pacchetto di stickers su un social come Facebook non solo fa divertire gli utenti, ma fornisce un enorme mercato pubblicitario!

Gli stickers per Facebook ovviamente si possono prendere attraverso la funzione all’interno della chat!
[via]