galaxy-s5-concept

 

Il Galaxy S5 è ormai il protagonista di molte delle nostre notizie in quanto il più atteso dei top di gamma di inizio 2014, con molta probabilità sarà presentato a febbraio al MWC di Barcellona.

Una delle possibili varianti, l’SM-G900F, è stato testato con il benchmark di AnTuTu. Il team AnTuTu dice che è “quasi certo” che questa è la variante internazionale del dispositivo, ma confrontando i risultati dei benchmark a tutte le fughe di notizie hardware dell’S5, è possibile si tratti di un prototipo che non ha ancora in esecuzione l’hardware finale.

Il benchmark mostra una risoluzione dello schermo di 1.920 × 1.080 pixel, invece di 2.650 × 1.440, come già detto in un nostro articolo è possibile che tale risoluzione non sia ancora disponibile per l’S5, oppure Samsung sta semplicemente testando il resto del dispositivo utilizzando un display a 1080p standard.

Le altre caratteristiche corrispondono a quelle trapelate dai rumors quindi con un processore Snapdragon 800 (MSM8974AC) con clock a 2.5GHz, 3GB di RAM, una fotocamera posteriore da 16 megapixel (probabilmente una unità ISOCELL), una fotocamera frontale da 2-megapixel e Android 4.4 KitKat.

Tali caratteristiche sono quelle di un top di gamma attuale quindi il nuovo S5, questa dovrebbe essere solo una variante, non presenta grandi novità. Come sappiamo Samsung ci ha abituati alla disponibilità di molte varianti del proprio top di gamma del momento quindi tali caratteristiche sono da prendere con le dovute distanze e anche perché si tratta ancora di rumors e non dati certi per cui è ancora tutto da vedere.