Intel-Logo

La nuova line-up di processori Intel avrà come nome in codice ‘Broadwell‘ e sembra che saranno destinati al mercato dei notebook e laptop.

Broadwell suddivide i processori in tre categorie: “H” alte prestazioni e “Y” e “U” con ultra bassa tensione. La linea  “H” includerà il dual chip e chip singoli. Il dual chip avrà una CPU quad-core mentre i singoli chip saranno dual-core .I processori dual chip includeranno la GT3e o GT2 GPU e fino a 6 MB di cache L3 e supporta fino a 32GB di memoria DDR3L a 1600MHz. Il TDP sarà di  47 watt e verrà introdotto un nuovo chipset, l’HM97.

La serie “U” “Y” caratterizzata da single-chip avrà 4MB di cache L3. I modelli “U” saranno in grado di supportare fino a 16GB di DDR3L-1600 o 8GB di LPDDR3-1600. Entrambi i chip avranno il TDP da 15 watt o 28 watt.

I modelli da 5 watt della serie “U” “Y” saranno disponibili con grafiche  GT3 e GT2 , mentre Celeron e Pentium SKU saranno dedicati alla grafica GT1.Quelli da 28 watt saranno disponibili solo con la GPU GT3 e saranno offerti solo come prodotti Core i3, Core i5 e Core i7 .

La più interessante della Broadwell line-up è la serie “Y”, con TDP da 4,5 watt e 3,5 watt. I chip avranno grafica GT2 e 4MB di L3. I processori lavoreranno con memoria LPDDR3-1600 e supportano fino a 8GB di RAM. Poichè dovrebbero garantire un basso assorbimento di potenza questa configurazione darebbe a netbook e tablet una durata estremamente elevata della batteria.

[Via]