google_Chrome_android

Chrome OS pur suscitando l’interesse di molti non ha riscosso il successo sperato da Google e i vari modelli di Chromebooks non hanno avuto un alto numero di vendite, forse causa della concezione di OS online ancora prematura. Le cose però potrebbero cambiare a breve

Chrome OS e Android sono sempre rimasti due progetti distinti e separati però le cose potrebbero presto cambiare e i telefoni Android potrebbero essere in grado di sbloccare Chrome OS sopito nel codice Android.

Una nuova API chiamata “chrome.screenlockPrivate” infatti scovata da appassionati del settore hanno fatto emergere un progetto Chronium OS nascosta tra le righe di codice che fanno quindi pensare e alludono a una funzione nascosta che sarà sbloccata quanto prima.  La descrizione delle API nella revisione del codice Chromium non rivela nulla affermando che “L’API chrome.screenlockPrivate permette selezionare le applicazioni per il controllo del ChromeOS ScreenLocker.” però un documento Google Doc presente e allegato nella descrizione rivela una funzione con la quale tramite un dispositivo Android, smartphone, tablet, smartwatch, anello ecc. sarà possibile tramite USB,  Bluetooth o NFC sbloccare un dispositivo con Chrome OS.

I due sistemi operativi quindi a quanto pare sono destinati a integrarsi uno con l’altro un pò come succede con Windows 8.1 e Windows Phone 8 o con iOS con iOSX dove i sistemi interagiscono e scambiano informazioni.

Anche se questo di sicuro, almeno per adesso, non alzerà le vendita dei Chrome Book sarà questa la vera rivincita di Chrome OS?

via