Microsoft-may-offer-Windows-Phone-and-RT-for-free-to-better-compete-with-Android

Windows Phone sta facendo bene nel mercato low-end ed in alcune regioni è in costante crescita. Il problema principale è che Nokia ( presto Microsoft ) possiede ben il 90% dei dispositivi venduti. Microsoft ha quindi bisogno di più i produttori hardware che prendano pienamente sul serio la piattaforma, se vuole continuare la sua ascesa.

Per ovviare al problema, è stata presa in considerazione la possibile rimozione dei costi di licenza per Windows Phone ed RT.

Fonti di The Verge sostengono che Microsoft stia progettando diverse versioni delle sue piattaforme mobili, per poi offrirle gratuitamente ai produttori. Il piano potrebbe anche includere più annunci e una maggiore spinta verso servizi in abbonamento, come SkyDrive , Office e Skype.

Ovviamente una mossa del genere è un tentativo per fermare Android.

La licenza di Windows Phone si aggira tra i 20 ed i 30$. Di conseguenza, molti produttori evitano il prodotto di casa Microsoft a causa di questo costo.
Una mossa intelligente che andrebbe a rimuovere uno dei grossi limiti di WP per così affrontare meglio le alternative gratuite come Android , FirefoxOS e Ubuntu.

Voi come vedete Windows Phone? Sostituireste il robottino verde? Fateci sapere la vostra nei commenti o sui social network!