179925-yotaphone

Yota è un produttore di smartphone Russo che ha fatto parlare di sé per il rilascio del suo dispositivo dual-screen che avverrà poco prima di Natale.Una smartphone che non sarà più lo stesso “, queste sono le dichiarazioni pervenute dall’azienda russa che vuole sicuramente distinguersi puntando tutto sul suo piano di innovazione. Perchè si sà , per i produttori che operano nel settore tecnologico l’innovazione è un fattore essenziale per non cadere nell’ombra, chi riesce a coglierla sarà essere competitivo.

Yota ha pensato bene di produrre uno smartphone con una combinazione di due display: uno LCD ad alta definizione sul davanti e uno con tecnologia e-ink sul retro.Quest’ultimo ha molti vantaggi perchè consente all’utente di leggere il testo senza affaticare gli occhi e sono presenti una serie di altre applicazioni interattive che sfruttano lo schermo a bassa potenza. Ad esempio, l’azienda ha lavorato con ABBYY per inglobare il suo dizionario multilingue Lingovo in un gioco-apprendimento delle lingue.

Le applicazioni possono essere sfogliate sul display e-Ink attraverso un pannello presente sotto il display, e tutte le notifiche rimarranno impresse fin quando l’utente non le riconosce.

Tra le altre funzioni è possibile scattare foto utilizzando la fotocamera da 13 megapixel , il display e-ink mostra l’immagine di una telecamera e indica di sorridere e sfondi basati sulla localizzazione dinamica  mostrano la posizione dell’utente, l’ora e il tempo, e possono essere personalizzati con immagini e altri widget.

YotaPhone dal punto di vista delle componenti hardware non presenta grandi novità ma punta tutto sul dual screen.Questi sono i primi passi di una start up operante da due anni nel settore ma che ha intuito che per sopravvivere ai competitors bisogna saper distinguersi dalla massa, bisogna saper innovare!

[Via]