Confronto
Dopo una settimana di utilizzo intensivo del THL W11, smartphone cinese recensito pochi giorni fa, sono tornato al mio buon vecchio Nexus 4. Devo ammettere però, che tornare indietro non è stato facile. Molti, me compreso fin qualche giorno fa, non penserebbero mai che un dispositivo cinese possa sostituire un prodotto sfornato proprio da mamma Google. Sbagliando.

Senza dubbio si parla di un prodotto che non ha una community così vasta e soprattutto, che non ha il supporto aggiornamenti di Google. La qualità dei materiali adottata da LG, come il vetro posteriore, e un chip affidabile,  il Qualcomm Sanpdragon S4 pro, danno al Nexus 4 un alone di “perfezione”. Il THL W11 è invece un dispositivo plasticoso, con un processore economico Mediatek ma che riesce comunque a sorprendere.
Fatta questa premessa, iniziamo a confrontare i dispositivi nel dettaglio:

PANORAMICA:
Ovviamente il W11, proponendo uno schermo più grande, presenta delle dimensioni in larghezza e lunghezza, maggiori rispetto al Nexus 4 che invece, ha uno spessore leggermente ma con minor peso. W11 (144×71.2×8.6 mm; 144g) Nexus 4 (133.9×68.7×9.1; 139g).
Come detto, lo schermo del W11 è più grande ma anche più risoluto. Troviamo infatti un IPS Full HD da 5 pollici contro l’IPS HD da 4.7 pollici del device LG.
I dispositivi sono entrambi spinti da chip Quad-core da 1.5 Ghz, Snapdragon S4 pro per Nexus 4 e Mediatek MT6589T per W11,  da 2 GB di RAM e montano differenti quantità di memoria interna (non espandibile), rispettivamente da 16GB e 32GB. Batteria da 2000 mah per W11 e da 2100 mah per Nexus 4.
Fin qui i dispositivi si sono mostrati, almeno sulla carta, molto simili. Le differenze invece sono: sistema operativo ormai arretrato per il W11 (JellyBean 4.2.1) contro il “sempreverde” Nexus 4 (KitKat 4.4) e fotocamere, doppia 13 Mpx per THL, 8 Mpx posteriore e 1,3 Mpx anteriore per LG.
Vi ricordo che W11 è dual-sim ma non possiede nè LTE nè NFC, al contrario del Nexus 4 che possiede l’NFC ma non l’LTE.

LAUNCHER:
Avendo aggiornato il mio Nexus 4 ad Android KitKat, non ho potuto non installare GEL (Google Experience Launcher) che mi ha permesso di ottenere statusbar e navbar trasparenti. L’integrazione con Google Now è massima. Raggiungibile tramite uno swipe dal basso verso l’alto o con uno swipe verso sinistra dalla home principale. L’app drawer presenta icone molto grandi e viene eliminata la scheda “widget”.
Barra trasparente anche nel launcher proprietario del W11. L’integrazione con Google Now è meno decisa, richiamabile solo dalla barra di ricerca. App drawer più ampio che contiene app e widget ma che soffre di un leggero impuntamento iniziale.

FOTOCAMERA e MULTIMEDIA:
Lamentela comune tra i possessori di Nexus 4 è quella rivolta alla fotocamera. Non per gli 8 Mpx (che sono un dato secondario) ma quanto per la qualità generale delle foto, sia in ambienti luminosi che un po’ più bui. Il W11 fa invece delle fotocamere il suo punto di forza. Le foto sono di una qualità superiore in qualunque circostanza, con o senza HDR ed è possibile scegliere tra una discreta quantità di modalità.
Notate qui sotto 3 confronti fotografici ed una ripresa video in Full HD effettuata con il THL W11:
Confronto - NO HDR confronto HRD panoramica
THL HDR vs Nexus 4 HDR

 

Lo schermo del W11 è senza dubbio superiore a quello presente nel Nexus 4, essendo un Full HD. I colori sono molto caldi e reali, la luminosità è più che buona e la riproduzione video senza sbavature.
Audio praticamente uguale sia per qualità che per volume. Unica pecca riscontrabile nell’LG, è la completa copertura delle casse quando lo smartphone viene poggiato; cosa che non accade nel THL grazie al leggero sbalzo che alza la cassa per non bloccare il suono.

BROWSER e GAMING:
Navigazione su Chrome identica. Molto fluidi, ottimo pinch-to-zoom come ottimo anche lo scroll (magari meno fluido ma comunque rapido nel W11).
I giochi risultano fluidi su entrambi i device. Noto una maggiore velocità di caricamento nel W11, ma anche una minore compatibilità di quest’ ultimo (non sono compatibili alcuni giochi, come Asphalt 8).

CONCLUSIONI:
Nonostante la diversa “fama” che accompagna i due smartphone, li ho trovati molto simili per fluidità, durata della batteria, riproduzioni audio/video e gaming.
Consiglio di optare per il THL W11 a tutti coloro che utilizzano il proprio dispositivo come “stazione multimediale”, che scattano foto e che guardano film. Chi invece ne fa un uso massiccio, chi necessita di stabilità e supporto, non può non scegliere un Nexus 4.

Questa è stato un confronto un po’insolito, con il quale ho voluto mettere in risalto un prodotto meno famoso ma comunque valido invitandovi a non escludere a priori nulla, che sia uno smartphone o un sistema operativo.
Detto questo, vi aspettiamo nei commenti, sui social network, sul nostro forum ed in caso di domande anche nella sezione answer del sito!

IMG_4494 IMG_4492