screenshoot nexus 5

La fotocamera del Nexus 5 è stata vittima delle principali lamentele da parte degli utenti. Non perchè scadente, ma perchè lenta: sia per la messa a fuoco, sia per l’apertura e sia nel scattare la foto (anche se in grado di produrre ottime immagini in modalità HDR+).

Sembra che Google si stia occupando, sin dal primo giorno di uscita del dispositivo, di migliorare e porre rimedio ad alcune caratteristiche, come accelerare la velocità di acquisizione dell’immagine  o migliorare la qualità generale delle foto. The Verge riporta che Google ha rivisto alcuni aspetti del software relativo la fotocamera già nella prossima versione di Android, la 4.4.1., migliorando i tempi di avvio dell’app fotocamera e accorciando i tempi di posa per permettere un’ acquisizione più veloce. Si parla anche di aumentare il frame rate della fotocamera in modo da consentire un autofocus più veloce.

Inoltre, la modalità HDR+ avrà un indicatore di progresso per offrire agli utenti una migliore idea di come la qualità stia migliorando; le foto scattate con il nuovo software della fotocamera sono meno sbiadite rispetto a prima, con colori più vivaci e con più contrasto, così come un più preciso bilanciamento del bianco.

Pare dunque che Android 4.4.1 possa essere rilasciato nei prossimi giorni, portando un aggiornamento significativo per il Nexus 5 ed affronterà uno dei suoi più grandi punti deboli.

Sappiamo bene che il verdetto finale toccherà a noi, possessori di Nexus 5. Avete riscontrato altri grandi pecche nell’ultimo prodotto di mamma Google? Fateci sapere la vostra nei commenti e sui social network.

via