Samsung-logo

L’aumento della grandezza del display negli smartphone di ultima generazione sta rendendo scomodo il loro utilizzo. Samsung ha cercato di risolvere questo problema nel suo ultimo phablet, il Galaxy Note 3, offrendo una modalità di funzionamento a schermo ridotto, per agevolare l’utilizzo con una mano sola. Una notizia proveniente da Sammobile, afferma che l’azienda coreana stia lavorando per offrire una soluzione migliore nel suo prossimo dispositivo, il Galaxy S5. Precisamente viene riportata una immagine che mostra il funzionamento di tale caratteristica del Galaxy S5. Questa nuova funzione permetterà all’utente di ridimensionare l’interfaccia secondo la sua zona di confort.

samsung-touchwiz-patent-2

Inoltre sarà possibile anche ridimensionare le finestre delle applicazioni a proprio piacimento e collocarle in qualunque parte dello schermo.

samsung-touchwiz-patent-4

Dunque, sono novità interessanti, soprattutto se il Galaxy S5 sarà dotato di uno schermo ancora più grande del predecessore. Naturalmente, sono domande di brevetto e non è sicuro che vedremo queste funzioni implementate nel prossimo dispositivo di casa Samsung.

[via]