InstagramLogo

C’era da aspettarselo, del resto Instagram, nato per fotografare i momenti della nostra vita e condividerli in rete, ha dato via alla moda del fotografare cibi e bevande, ebbene proprio il giorno del rigraziamento, Instagram è riuscita a fare “il botto” di visite, sfortunatamente però, non è riuscita a battere il record che si era prefissata.

L’anno scorso Instagram si era detta che il giorno del ringraziamento del 2012 avrebbe fatto il record, e così fu, quest’anno ci riprova, ma l’obiettivo, nonostante il grandissimo traffico del giorno del ringraziamento non è stato raggiunto.

Il social di proprietà di Facebook, nonostante sia praticamente il numero uno dei social per la condivisione di foto, spiega che lo scorso anno la “scommessa” ha avuto successo proprio perché non aveva alcuna concorrenza, mentre quest’anno sono nati moltissimi altri social con la conseguenza dell’aumento spropositato della concorrenza!

Tra i principali concorrenti, troviamo Vine e Snapchat, i quali offrono un servizio molto più “divertente” di Instagram, giustificando anche il fatto di voler inserire così la chat sul proprio social, un modo come un altro per convincere gli utenti a passare del tempo!

Ovviamente però, Instagram teme la concorrenza ma solo per le sue “scommesse”, infatti si sa che gode di circa 16 miliardi di foto caricate, tra cui 55 milioni sono caricate ogni giorno!
Il che la porta in diretta concorrenza con l’azienda che lo possiede, ossia Facebook, il quale ha 350 milioni di foto ogni giorno, senza contare i video!


[via]