Nexus5 franco kernel tecnoandroid

 

Dopo unboxing e recensione è giunto il momento di passare al Modding del nuovo Nexus 5, ovviamente abbiamo deciso di partire dal basso e quindi cambiare il Kernel e provare le nightly del Franco Kernel e i risultati sono davvero buoni, veniteli a scoprire insieme a noi.

Per chi ha acquistato la prima volta il Nexus 5 e non conosce il termine Kernel, lo invitiamo ad andare su Wikipedia per documentarsi e potete farlo cliccando su questo link: Cos’è il Kernel?  per tutti gli altri continuate a leggere il nostro articolo.

Ora che sapete la definizione Kernel, nel mondo del Modding Android ne esistono di vari tipi, ma quello che sicuramente è il più famoso è senza dubbio il Franco Kernel realizzato da Francisco Franco, anche se appunto il suo Kernel è disponibile solo per i dispositivi Nexus.

Lo abbiamo installato sul nostro Nexus 5 con ROM Stock Android 4.4 KitKat, ricordiamo che si tratta di un nightly e quindi non una versione stabile ma per un uso quotidiano si è comportato molto bene, ho notato un miglioramento nei neri, che appunto sembrano più scuri ma non solo anche la durata della batteria risulta migliorata, ecco alcuni Screeshot:

Se volete installare il Franco Kernel su Nexus 5 vi invitiamo a leggere il post sul nostro forum da qui: Guida su come installare Franco Kernel nel Nexus 5