Nexus-7-KitKat

 

L’aggiornamento OTA ad Android 4.4 KitKat per i Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10 è partito da circa una settimana e da ieri lo stiamo ricevendo anche in Italia.

In questo articolo vedremo le differenze tra Android 4.3 Jelly Bean e Android 4.4 KitKat su un nuovo Nexus 7, qui la nostra recensione. L’aggiornamento è lo stesso che si vedrà sul Nexus 10 e molto probabilmente anche sul Nexus 4 in quanto la versione completa dell’aggiornamento per il momento è disponibile in esclusiva solo per il Nexus 5.

Le differenze tra i due sistemi operativi non sono poi così tante e così evidenti, i colori sono rimasti gli stessi, nell’app drawer troviamo ancora il nero di sfondo e l’holo blu classico e lo stesso discorso vale anche per la creazione delle cartelle. È cambiato il colore delle icone rapide della batteria, del wifi ecc, che ora sono bianche, quella del wifi diventa arancione in assenza di segnale. invece, mi sembra decisamente migliorata la durata della batteria che è passata dalle 8 ore dichiarate a forse il doppio, non ne ho ancora la certezza perché non ho dovuto ricaricare ancora, mentre con Jelly Bean 4.3 a metà giornata avrei messo il tablet in carica.

Ho notato una migliore fluidità dell’intero sistema, ipotesi avallata anche dal test benchmark AnTuTu che mostra un risultato leggermente superiore in KitKat rispetto a Jelly Bean e questo lo si nota soprattutto nella pagina dei widget che è sempre stata quella maggiormente soggetta a lag che ora sono quasi totalmente scomparsi, ma non del tutto.

4.3 vs 4.4 su nexus 7

Questa mattina ho riscontrato un problema con il WiFi, il Nexus 7 non riusciva a connettersi alla rete e l’unica cosa che ha risolto il problema, per fortuna, è stato riavviare il tablet. Spero sia stato solo un problema momentaneo dovuto al cattivo tempo, staremo a vedere, vi terrò informati se ci dovessero essere sviluppi da questo punto di vista.

Che dire, probabilmente dovremo aspettare per avere la versione completa di KitKat sui Nexus che non siano il Nexus 5 o, forse, questa sarà quella definitiva per ora non possiamo dirlo e l’unica cosa che possiamo fare è aspettare e vedere se Google rilascerà ulteriori aggiornamenti per la nuova, ultima release Android.

Vi lascio al video in cui mostro materialmente le differenze di cui vi ho parlato, buona visione.