meizu-mx3-render-1

Meizu è la prima azienda ad iniziare ad offrire 128 GB di memoria interna con il suo Meizu MX3 , oltre ad essere già un dispositivo con un processore Exynos 5 Octa e un display 15:9 1.800 x 1.080.

Gli smartphone fino ad ora hanno offerto per la maggior parte, una memoria interna 16GB o da 32GB. Questi risultavano e forse risultano tutt’ora  i formati più venduti, dato che comunque le aziende produttrici vendono smartphone con memoria interna maggiore ad un prezzo più alto. Ma ora sembra che il prezzo dei componenti diminuisca e che quindi inizi a salire l ‘offerta di smartphone sempre più capienti.

Ecco spiegato come mai siamo giunti a vedere uno smartphone con ben 128GB di memoria interna.

Infatti i prezzi dei componenti degli smartphone hanno avuto un calo del 30% l’anno, sul prezzo di stoccaggio. Quest’anno è sceso a 60 dollari per 128 GB , il che significa che i produttori potrebbero offrire 64 GB per un extra di $ 50 (naturalmente mantenendo un pò di profitto per se stessi), e 128 GB per un extra di $ 100. Un confronto che supera di ben 4 volte le offerte attuali.

In questi ultimi anni, non sentivamo il bisogno di questo cambiamento, visto che c’erano altre componenti che avevano più necessità di miglioramento. Mi riferisco al miglioramento della risoluzione dei display o anche delle fotocamere stesse. Ma ora che questi miglioramenti sono arrivati c’è la necessità di avere più memoria interna. Sappiamo tutti che foto o video con più risoluzione occupano sempre di più spazio della memoria  e forse 16 GB e 32 GB iniziano ad essere un pò pochini nei nostri smartphone.

Poi ci sono anche le applicazioni che hanno continuato ad aumentare di dimensioni, e gli stessi sistemi operativi, che possono richiedere da 2 GB installati con tutte le applicazioni, fino a 8 GB o più (come per Samsung TouchWiz / Nature UX).

Mettendo questo tutto insieme, e con i prezzi delle memorie interne più basse penso che i produttori dovrebbero iniziare ad offrire almeno 32GB di base ai loro smartphone, fino ad offrire 128GB come per il nostro Meizu Mx3. Speriamo che nel 2014 sempre più aziende si portino su questa strada e offrano smartphone sempre più ricchi di memoria interna.

Via