galaxy-j

Agli inizi del mese di Ottobre, Samsung aveva annunciato il suo nuovissimo smartphone, denominato Galaxy J, per l’operatore giapponese NTT DoCoMo. Ora pare che lo smartphone possa venire lanciato anche al di fuori del Giappone.

Il Samsung Galaxy J rappresenta una sorta di incrocio tra il Galaxy S4 e il Galaxy Note 3. Il dispositivo infatti risulta essere praticamente un Galaxy S4, ma con un processore Snapdragon 800, 3GB di RAM, e Android 4.3 Jelly Bean.

Ora, una variante del Galaxy J con il numero di modello SGH-N075T ha fatto la sua comparsa pubblicamente, facendo sorgere speranzose ipotesi riguardo alla presenza di una variante internazionale del Galaxy J (che porta come numero di modello SGH-N075), testimoniata dalla T finale, che potrebbe significare che lo smartphone potrebbe venire lanciato anche al di fuori del Giappone, sui mercati internazionali, in un futuro molto prossimo.

sgh-n075t

Samsung solitamente aggiunge la lettera T ai numeri di modello dei dispositivi che sono diretti verso T-Mobile negli Stati Uniti o Telstra in Australia, quindi l’SGH-075T potrebbe essere diretto verso uno di quei mercati, o potrebbe essere specifico per il Taiwan.

Staremo a vedere se queste sono solo ipotesi o se Samsung ha davvero in programma di lanciare questo Galaxy S4 notevolmente migliorato, col nome di Galaxy J.

[Via]