sede_google_corbis.jpg_370468210

Come sappiamo, attualmente uno dei punti deboli di Android stock è l’applicazione della fotocamera che non è a pari livello con quella degli altri produttori.A riguardo arrivano interessanti notizie, scovate andando a frugare nel codice sorgente (la bellezza della natura open source di Android). Il codice proveniente dall’ Android Open Source Project dimostra che una nuova API “camera” è stata sviluppata, ma non rilasciata insieme ad Android 4.4 Kitkat. nexusae0_2013-11-18-13_00_33-cd92588-platform_frameworks_base-Git-at-Google_thumb

Secondo il codice AOSP, Google abbia lavorato su un migliore rilevamento dei volti, scatti veloci (modalità burst) e la cattura di immagini in formato RAW. Finalmente arriverà la modalità burst anche in Android stock, la quale è già implementata dagli altri produttori. Ci stupisce la cattura delle foto in qualità RAW, formato che non viene usato e visto di solito sugli smartphone, ma molto migliore del formato JPEG (il quale fornisce immagini compresse) e utile per un migliore photo editing. Dunque, tutto questo dovrebbe arrivare presto e non è stata rilasciata insieme ad Android 4.4 solo per questioni di tempo. Non possiamo che essere entusiasti di questa notizia!

[via]