Nexus-5

 

 

Stando a delle fonti provenienti dalla Corea, LG avrebbe voluto che il nome del Nexus 5 fosse stato Nexus G.

Secondo un importante quotidiano coreano, LG voleva vendere il dispositivo come Nexus G, con riferimento alla linea che identifica la serie di dispositivi di punta dell’azienda LG. Ricordiamo infatti  l’ Optimus G, il G2, il G Flex, e il G Pad.

Google ovviamente ha bocciato l’idea dando meno risalto al fatto che il Nexus 5 viene prodotto da LG, ma facendo leva sul fatto che il Nexus 5 è uno smartphone di Google. Inoltre ha voluto continuare con la nomenclatura del suo predecessore, ovvero il Nexus 4.

In generale, Google non vuole evidenziare il produttore che produce i suoi dispositivi Nexus. Infatti, sul Play Store, possiamo notare come i dispositivi vengono elencati solo come Nexus 5, 7 o 10.  L’unica eccezione è stata fatta con Samsung, che ha avuto la S di Nexus S come riferimento per la linea Samsung Galaxy S e il Samsung Galaxy Nexus.

 Secondo noi, Nexus G,  avrebbe potuto forse accontentare entrambi, sia LG per il riferimento alla sua linea di dispositivi, sia Google stessa, visto che ricorda il nome dell’azienda di Mountain View.
Probabilmente una delle possibilità per cui Google non  abbia messo al suo smartphone il nome Nexus G, è il fatto che a breve avrebbe presentato il Moto G.
Resta il fatto che ormai il nome è stato scelto da Google.
Secondo voi quale nome era più adatto?