ecran-flexible-samsung

Mentre è ormai quasi certo che il Galaxy Note 4 e S5 avrà una risoluzione dello schermo di ben 2560 x 1440 pixel, così come gli smartphone di fascia alta attesi del prossimo anno, sembra che i prossimi due gioielli della casa Corea possano anche proporre un grande display flessibile  dotato di più angoli di visione.

Samsung non contenta di aumentare la dimensione e la risoluzione del display, i prossimi due smartphone di lusso della casa coreana potrebbero anche offrire un miglior comfort di lettura con uno schermo curvo sui bordi laterali del dispositivo che appunto per questo motivo avrà tre angoli: uno per l’interfaccia principale, e gli altri due per notifiche e messaggi.

ecran-galaxy-s5-galaxy-note-4

In questo modo l’utente potrà controllare le notifiche senza dover lasciare la schermata principale o l’ applicazione che sta utilizzando, in questo modo viene anche giustificata maggiormente l’ implementazione di un display flessibile che appunto migliorerà l’ esperienza utente, ovviamente Samsung dovrà anche apportare sostanziali modifiche alla sua TouchWiz per adattarla a questo nuovo tipo di display, quindi più che mail il 2014 sembra essere l’ anno dei display flessibili.

Via