Tegra-Writing

Lo scorso settembre, Nvidia ha annunciato l’arrivo del suo tablet da 7 pollici che verrà commercializzato, a partire da oggi. commercializzazione che avverrà soltanto nei mercati di USA ed UK.

Da oggi è infatti possibile acquistare un dispositivo con un ottimo comparto hardware e con delle features ad hoc a soli $199 (179£).
Hardware costituito da:

  • Processore – Tegra 4 con CPU quad-core Cortex-A15 e GPU GeForce a 72-core
  • Display – Display HD IPS LCD 7” (1280 x 800)
  • Fotocamera – posteriore da 5 MP e webcam anteriore VGA (.3MP)
  • Ram – 1GB
  • Memoria – 16 GB di memoria interna con espandibilità tramite micro SD fino a 32 GB
  • Audio – Altoparlante anteriore “HD Audio” con tecnologia bass-reflex unica nel suo genere
  • DirectStylus – Modalità Pennello e Scalpello per una scrittura naturale e a grandi linee
  • Periferiche – Connettore Micro HDMI per connettersi con una grande TV per video e gaming
  • OS – Android 4.2 puro, con aggiornamenti OTA già promessi
  • Batteria – 10 ore di riproduzione video in HD 

Ciò che veramente stupisce di questo device, oltre al prezzo, è la presenza di una propria Penna interattiva (simile alla serie Note di Samsung, per intenderci).
Perfettamente integrata con il tablet ,con la possibilità di essere riposta direttamente nel device,la Stylus (questo il nome della penna), dispone di un grande feedback con il touchscreen e di una serie di opzioni molto interessanti esplicate nel seguente video.

Parlando di Nvidia non possiamo che interessarci anche alla sezione gaming. Nemmeno qui veniamo delusi in quanto troviamo una velocità, una fluidità ed una qualità audio che non ci si aspetta da un tablet così. Inoltre, grazie ad un controller Bluetooth (acquistabile separatamente), l’esperienza di gioco raggiunge livelli veramente alti.

nvidia_tegra_note_7_gaming_1

 

Un Tablet che quindi, se commercializzato anche nel nostro paese, potrebbe diventare una valida scelta  andandosi a collocare in una categoria di prezzo dominata dal Nexus 7 2013 di Google ma, con in più, l’esperienza Note.

Via