HTC-Dark-Shadow-tablet-concept-9-490x275

HTC sta sfornando degli ottimi smartphone e phablet come HTC One e HTC One Max ma dopo l’esperienza non troppo positiva di HTC Flyer, il primo tablet Android con pennino incorporato, non si è più affacciata in questo settore. Qualche notizia però parlava di un ritorno di HTC sui tablet ma intanto quando nulla di ufficiale è stato annunciato i designer iniziano a concepirne una possibile forma

Il suo nome è HTC Dark Shadow e già il nome delinea la sua natura futuristica volta ad accattivare il pubblico ed insieme alle sue linee accattivanti diventa il concept di un tablet veramente unico. Hasan Kaymak ha voluto osare molto con questo progetto abbinando al dispositivo delle caratteristiche di fascia alta che lo porrebbe quindi in diretto contrasto a dispositivi come iPad Air e Galaxy Note 10.1 2014.

Pprocessore quad core a 64 bit, 4 GB di RAM, 32 o 64 GB di storage, uno slot per schede microSD e una fotocamera da 4 ultrapixel con flash LED. Notifiche con LED anteriori e posteriori, altoparlanti BoomSound con funzioni  HTC Zone e QuickCharge USB 3.0. Il tutto alimentato da una batteria 7850 mAh e Android 4.4 KitKat.
Dark Shadow non rimane indietro nemmeno sulla risoluzione grazie al suo display da 2560×1600.

HTC-Dark-Shadow-tablet-concept-4-490x275 HTC-Dark-Shadow-tablet-concept-3 HTC-Dark-Shadow-tablet-concept-2-490x275 HTC-Dark-Shadow-tablet-concept-1

 

Leggi anche:  Huawei P20: niente MWC 2018 a Barcellona, verrà presentato il 27 Marzo a Parigi

 

 

Tra i rendering di alta qualità notiamo anche un accessorio tastiera segno dell’intenzione di non voler lasciare spazio nemmeno ad Asus con i suoi Transformer.

HTC-Dark-Shadow-tablet-concept-5-490x275

Il tutto è solo un concept ma siamo sicuri che molti utenti vorrebbero vedere alla luce un tablet del genere, unico neo pure se non dichiarato potrebbe essere il prezzo ma dopotutto la qualità si paga.

via