Samsung-Galaxy-S5 metal

Gli smartphone odierni garantiscono all’utente un’esperienza multimediale completa e tra tutte le mille funzionalità quella che spesso desta maggior interesse è di sicuro la fotocamera. Samsung è molto attenta a questo lato hardware e infatti gli attuali top di gamma Galaxy S4 e Galaxy Note 3 hanno un’ottima fotocamera da 13 megapixel che già garantiscono un’ottima qualità ma l’azienda sembra intenzionata  a fare ancora meglio in un futuro molto prossimo

Secondo una notizia pubblicata da Electronic Time infatti Samsung ha in previsione di utilizzare un sensore da 16 megapixel per i suoi smartphone high end nel 2014 e sul almeno il 25% degli smartphone da lei prodotti. Il sensore da 13 megapixel naturalmente non sparirà completamente e andrà ad accessoriare i terminali “minori” e di fascia media o bassa.

Si ritiene dalle stime che Samsung utilizzerà il nuovo sensore su 360.000 device, l’azienda sembra quindi intenzionata a far guerra alle altre aziende sopratutto Nokia e Sony che attualmente detengono il titolo di cameraphone migliori. Sony in particolare è attualmente il più grande produttore di sensori fotografici CMOS ma Samsung gli sta con il fiato sul collo ed intende superarla.

Naturalmente la battaglia non sarà a chi ha più megapixel, dove già Sony e Nokia sono avanti, ma alla vera qualità fotografica con tanto di lenti, filtri ecc.

Tra tutto quello che ci aspettiamo per Galaxy S5 e successivamente per Galaxy Note 4 di certo sappiamo che avranno delle fotocamere veramente di alto livello

via