Nexus-5

 

 

Mentre l’ home screen  base di Google è tradizionalmente composta da 3-5 pannelli, il nuovo Google Experience Launcher sul Nexus 5 di Android 4.4 KitKat, permette di aggiungerne quelli che uno desidera, così come per riordinarli.

Alcune persone erano un po ‘confuse come poterlo fare, in quanto questa opzione nei Launcher personalizzati si trova in genere all’interno di un menu impostazioni.

Fortunatamente, Google ha reso tutto ciò molto intuitivo e facile usando nient’altro che i gesti. Potete trovare tutti i passaggi nelle istruzioni qui sotto, e per essere ancora più sicuro nel video in fondo alla pagina.

Per aggiungere nuove schermate

Se si desidera aggiungere una nuova schermata nella home-screen, è sufficiente seguire questi semplici passaggi:

  1. Aprire la schermata delle app
  2. Trovare l’icona di una applicazione che si desidera inserire. Tenere premuto su quella app fino a quando non si apre l’interfaccia per l’immissione .
  3. Invece di far cadere l’icona sulle schermate disponibili sullo schermo, spostare il dito fino al bordo destro del display. Tenerlo lì fino alla fine della lista. Una nuova schermata vuota dovrebbe comparire. Rilasciare l’icona lì.

E il gioco è fatto! È possibile aggiungere i pannelli delle schermate che si vogliano (siamo stati in grado di aggiungerne ben 15 finora!)

Per rimuovere le schermate

Per rimuovere una schermata, è sufficiente rimuovere tutte le icone e widget nella schermata.

Per aggiungere widget

Tenere premuto su un’area vuota di qualsiasi schermata della home-screen. Al centro in basso, si dovrebbe vedere l’icona  dei widget e premerla. Trovato il widget che si desidera, premere a lungo su di esso, quindi trascinarlo in qualsiasi schermata della  home-screen che dispone di spazi (o aggiungere un nuovo pannello della home-screen come sopra).

Per ridisporre le schermate

Per ridisporre le schermate, tenere premuto sullo sfondo del programma di avvio. Da qui, è sufficiente premere a lungo uno dei pannelli e trascinarlo in qualsiasi posizione desiderata. Ricordate che il pannello di estrema sinistra sarà sempre il pannello “Home” di default (quindi se siete su pannello 4, premendo il tasto “Home” si ritorna a quel pannello). Purtroppo, non c’è modo di eliminare un intero pannello home-screen senza utilizzare il metodo di cui sopra.

 

E il gioco è fatto. Alcune di queste cose possono essere banale per alcuni di voi, ma considerando che questa è la prima volta che Google ci ha dato questo livello di personalizzazione per l’ home-screen non saremmo sorpresi di apprendere che molti altri siano confusi.

Se ancora avete qualche dubbio il video vi renderà tutto più semplice.

Via