kitkat

 

KitKat 4.4 Smart, simple, and truly yours (KitKat 4.4 Intelligente, semplice e veramente tuo) questa la scritta che campeggia sull’immagine dell’ultima versione Android sulla pagina ufficiale.

Come abbiamo potuto vedere dal video sul launcher, disponibile per gli smartphone con Jelly Bean, ci sono stati molti cambiamenti nell’interfaccia stock con una forte presenza di Google Now. Ma quanto visto nella video recensione non è che la punta dell’iceberg quindi cerchiamo di capire cosa è cambiato oltre questo, sperando di poter testare in prima persone le nuove funzionalità di KitKat quanto prima.

Un design più curato, prestazioni migliorate, e nuove funzionalità.

Basta dire “Ok Google” nella homescreen o in Google Now per effettuare una ricerca vocale, di testo, sul web o per ottenere indicazioni stradali.

Durante l’ascolto di musica sul dispositivo, o durante la proiezione di un film con Chromecast, si vedrà a tutto schermo un album e film d’arte, quando il dispositivo è bloccato. È possibile riprodurre, mettere in pausa, o cercare uno specifico momento.

art

Ora si vedrà ogni cosa a tutto schermo, il libro che stai leggendo, il gioco che stai giocando o il film che stai guardando – saranno al centro della scena con la nuova coinvolgente modalità, che nasconde automaticamente tutto tranne ciò che si vuole veramente vedere. Basta sfiorare il bordo dello schermo per visualizzare nuovamente la barra di stato e i pulsanti di navigazione.

Android 4.4 è stato pensato anche per il multitasking portando le prestazioni del sistema ad un livello più alto, ottimizzando la memoria e migliorando il touchscreen in modo da rispondere più velocemente e con maggiore precisione rispetto al passato. Ciò significa che è possibile ascoltare la musica durante la navigazione sul web, o correre in autostrada con l’ultimo gioco di grandissimo successo, il tutto senza intoppi.

Leggi anche:  Android: 6 motivi per cui è migliore di iOS

La nuova app telefonica dà la priorità automaticamente ai contatti in base alle persone con cui si parla di più. È anche possibile cercare i luoghi vicini e le imprese, i tuoi contatti, o persone nel Google Apps domain.

dial-pad

Ogni volta che si riceve una chiamata da un numero di telefono che non è tra i contatti, il telefono cercherà tra le imprese locali la corrispondenza del numero, con una lista su Google Maps.

Tutti messaggi in un posto. Non perdere mai un messaggio, non importa come il tuo amico lo invia. Con la nuova app Hangouts, tutti i tuoi SMS ed MMS sono insieme nella stessa applicazione, accanto alle altre conversazioni e le chiamate video. E con il nuovo Hangouts, potete condividere la vostra posizione e inviare GIF animate.

messages

Le Emoji, i caratteri giapponesi colorati, sono disponibili sulla tastiera di Google. Questo vuol dire che sarà possibile inviarli con qualunque applicazione, anche tramite mail.

emoji

Google ha pensato anche al business, infatti le nuove funzionalità aiutano a fare le cose mentre si è in movimento. Come stampare foto, documenti e pagine web dal tuo telefono o tablet. È possibile stampare su qualsiasi stampante collegata a Google Cloud Print, per stampanti HP ePrint e altre stampanti che dispongono di applicazioni sul Play Store.

Da applicazioni come Quickoffice, è possibile aprire e salvare i file su Google Drive, altri servizi di cloud storage, o sul vostro dispositivo. E con un rapido accesso ai file utilizzati di recente, è più facile che mai inviare i file a cui si stava lavorando.

Come vi sembra il nuovo sistema operativo Android?Fateci sapere la vostra opinione.