N5-Benchmarks-590x330

 

A poche ore dall’annuncio del nuovo Nexus di Google realizzato in collaborazione con LG il Nexus 5 è già presente su un test benchmark insieme ad altri top di gamma.

La prova effettuata si riferisce alla grafica e quindi alla capacità dei device, oggetto del test, di essere utilizzati come gaming phones. Secondo il benchmark Basemark X, l’LG Nexus 5 è il secondo telefono più potente in termini di prestazioni di gioco, poco dietro l’iPhone 5S.

Basemark X è un punto di riferimento cross-platform per i dispositivi mobili per la stima delle capacità reali nel campo ludico degli smartphone. Le informazioni raccolte sul Nexus 5 sono in linea con i rumors. Ha una Snapdragon 800 quad-core con una GPU Adreno 330, uno schermo 1080p e gira Android 4.4.

La seconda posizione del Nexus 5 è sicuramente dovuta ai pochi dispositivi messi a confronto, per questo abbiamo testa con lo stesso benchmark anche il Nexus 7 2013 e il Samsung Galaxy Note 3.

Basemark X Note 3

Come è possibile vedere dagli screenshots realizzati i risultati sono molto diversi per questi due device con un risultato superiore anche all’iPhone 5S del Note 3, mentre il Nexus 7 è quello che ha ottenuto i risultati peggiori dato che per contenere i costi la dotazione hardware non è il top presente sul mercato.

Leggi anche:  I 10 smartphone Android più potenti di settembre 2017 secondo AnTuTu: OnePlus 5 sopra tutti

Basemark X Nexus 7

Il Note 3 si dimostra ancora un ottimo terminale, anche nel settore gioco, mettendo dietro tutti i dispositivi top presenti ora sul mercato e presumibilmente anche quelli che non lo sono ancora come il Nexus 5.

via