Android-4.4 KitKat

Mancano forse solo delle ore al suo lanci0 ed Android 4.4 continua a far parlare di sè stavolta con una notizia che interesserà non solo gli utenti con gli ultimi smartphone top di gamma ma anche chi utilizza telefoni della cosiddetta fascia low-end di fascia media o bassa quindi.

Un documento trapelato quest’oggi infatti rivela, anzi conferma, come Android 4.4 KitKat sia stato ottimizzato per poter girare benissimo anche su dispositivi che non hanno un’hardware eclatante. Questa notizia realmente già era trapelata qualche mese fa però da allora non c’era stata nessuna conferma, questa nuova fonte invece sembra confermare che anche con 512mb di ram un dispositivo potrebbe benissimo avere Android 4.4 come sistema operativo. Questa scelta lascia di certo contenti visto anche che le ultime versioni di Android, la 4.2 e in particolare quella precedente 4.1.2 avevano fatto un grosso passo indietro come fluidità mettendo a dura prova anche dispositivi come il Galaxy Nexus. Naturalmente il tutto ha un filo logico e Google non si è impegnata così tanto solo per i telefoni low-end o ormai datati ma anche e sopratutto per poter inserire KitKat sugli smartwatch e i Google Glass che in confronto a un telefono hanno delle caratteristiche molto più basse.

Leggi anche:  Google Assistant: critiche e nuova interfaccia per Android

Questo quindi naturalmente aprirà molte più porte anche alle custom rom e probabilmente, se tutto ciò si rivelerà vero, potremo aggiornare anche non ufficialmente molti più dispositivi rispetto ad oggi a cui per motivi tecnici gli update sono stati preclusi in qualsiasi forma.

Complimenti Google, KitKat sarà buono gustoso ma light.

via