pinocchio facebookLa sincerità non sempre paga almeno su Facebook, infatti, potrebbe farvi perdere fino al 50% dei contatti parola di Antoine Garrot che ha sperimentato personalmente cosa comporta dire la verità sul famoso social network.

Quante volte vi è successo di vedere una foto o uno stato e commentarlo senza realmente pensare ciò che state scrivendo? Tante vero? Eppure c’è stato un uomo, Antoine Garoot che sprezzante del pericolo ha commentato tutti i post degli amici scrivendo esattamente quello che pensava senza tenersi peli sulla lingua! Il risultato? Il 50% degli amici gli ha tolto l’amicizia e chissà se qualcuno di loro lo ha aspettato sotto casa per fargliela pagare.

Ad un amico che era in vacanza con la propria ragazza ha commentato lo stato dicendo che lui non era mai stato felice ed era solito divertirsi con altre donne in sua assenza. Sicuramente un pessimo commento che oltre a provocare la rabbia dell’amico ha causato la fine di un’amicizia.

Leggi anche:  Facebook controlla e manipola le nostre menti e quelle dei nostri figli

Antonie vedendo la foto di una propria amica insieme alle cugine su Facebook (sicuramente la ragazza era alla ricerca di complimenti) ha commentato che con il fisico che si ritrovava sarebbe stato molto difficile avere dei complimenti. Questa storia è durata per ben 24 ore e ha mostrato che sul social network tutti nascondono i propri difetti ed esaltano il lato più glitterato della propria esistenza. Sicuramente un esperimento che mostra quanto la verità faccia male e quanto le persone sono debole sopratutto quando la verità viene a galla.

Noi di tecnoandroid.it vi sconsigliamo caldamente di ripetere l’esperimento anche se crediamo che la verità sia sempre la strada da seguire soprattutto con i nostri amici e le persone care. Voi cosa ne pensate? Attendiamo i vostri commenti in questo articolo.