wpid-Android_KitKat-578-80.jpg

 

Ultimamente, da casa Google, non escono molte informazioni riguardo alla nuova versione del suo sistema operativo, ma proprio in questi giorni è apparsa una notizia che riguarda si Android, ma non per gli smartphone.

Infatti, la coreana ETNews, ci fa sapere che Google, dopo la non ottima performance con la sua GoogleTV (non ben strutturata, con un’interfaccia deludente ed una difficile comunicazione coi nostri dispositivi Android), ha deciso di puntare ad una vera e propria ricostruzione, partendo dalla nuova versione del nostro sistema operativo.

Come dice la stessa ETNews: “I heard Google say ‘the next OS has greatly improved its utilization in TV. In particular, there will be many changes in the interface between smart devices and the TV”, cioè, “il prossimo sistema operativo di casa Google ha notevolmente migliorato il suo utilizzo come TV. In particolare, ci saranno molti cambiamenti nella interfaccia tra dispositivi intelligenti e la tv”

Da questo potremmo intendere che Google si affiderà alla sua attuale partner, LG, per l’inserimento del suo nuovo sistema multimediale all’interno dei televisori di nuova generazione modificandone, di fatto, il nome che da Google TV diventerà Android TV.

In un mercato pieno di rivali (basti pensare ad Apple che ha in programma due televisori col proprio brand, samsung sta spingendo molto all’inserimento del suo Tizen nelle nuove TV intelligenti), Google riuscirà ad imporsi come precedentemente fatto sul mercato della telefonia mobile??

 

 

[Via]