htc-logo

Quello degli smartwatch è un mercato in espansione e oltre Sony e Samsung anche altri brand, come Apple e HTC, vogliono fare il loro ingresso in questa nicchia.

Il CEO di HTC Peter Chou ha già ammesso che stanno lavorando su uno smartwatch che monterà una fotocamera e il sistema operativo Android, ma stanno ancora studiando tutte le caratteristiche che dovrà avere tale dispositivo. Di conseguenza HTC non sa ancora quanto potrà costare e come verrà commercializzato il loro smartwatch, si sa solo che dovrebbe essere disponibile alla vendita entro la seconda metà del 2014 quindi in contemporanea all’iWatch, marchio registrato a livello globale, della Apple che molti attendono da tempo e che qualcuno ha ipotizzato possa essere presentato oggi alla conferenza che si terrà allo Yerba Buena Center di San Francisco.

L’azienda di Cupertino ha dovuto assumere più ingegneri all’inizio di quest’anno per aiutarla a continuare a lavorare per finire il suo SmartWatch.

C’è molto in gioco per HTC, Apple e altri secondo quanto afferma Juniper Research. Il mercato degli indossabili, che consiste di smartwatches e altri dispositivi collegati come gli occhiali, salirà da 1,4 miliardi di dollari in vendite al dettaglio di quest’anno, a 19 miliardi di dollari entro il 2018.

Leggi anche:  Apple potrebbe lanciare iPhone X Plus il prossimo anno più altri due smartphone

via