A10_04_610x517

Chi non conosce Lenovo? Il principale produttore di portatili a livello mondiale, e del resto, è normale che abbia cercato di “intrufolarsi” in questo mercato che ora sta nascendo, ossia i “tablet-notebook”, anche chiamato “dualmode”, comodi oltre ogni misura per chi viaggia ma anche per chi lavora da casa!

L’idea nasce dal voler combinare un tablet ad un normale pc, combinazione formidabile di comodità e prestazioni, e Lenovo ci è riuscita in pieno!
Schermo Touch da 10.1 pollici, peso inferiore ad 1kg, 17 millimetri, ma soprattutto un quad core RockChip RK3188 a 1.6Ghz, architettura ARM Cortex A9, 2Gb ram e 32gb di memoria Flash con slot SD, webcam da 0.3 MegaPixel due porte usb 2.0 e epr finire una HDMI.

Insomma, un pc che rappresenta esattamente quello che il mercato sta cercando da tempo, un tablet che sostituisca i nomali notebook, ma soprattutto che all’occorrenza funga da Notebook, non per niente la vera potenza di questo laptop è la possibilità di ribaltare lo schermo fino a 300 gradi, con la modalità “laptop” si può fare esattamente quello che attualmente facciamo al pc, gestione file, tastiera, mouse, mentre assando alla “mobile mode” anche chiamata “stand mode” il portatile diventa a tutti gli effetti un Tablet, con relative funzioni da tablet miste ovviamente a quelle da pc, grazie ad Android 4.2 jelly bean.

Leggi anche:  Google Pixel 2 XL luce rossa sempre accesa: ecco perché

Per adesso sarà disponibile solo in Asia, ma arriverà tra qualche mese in Europa al modico prezzo di 250 euro!

E voi? Lo comprereste?

[via]