scansione oculare_001

 

 

Sulla scia sulle voci della  settimana passata , un altro po ‘di informazioni stanno emergendo, potenzialmente mettendo in luce le specifiche del prossimo Samsung Galaxy S5. Secondo quanto riferito, la nuova generazione del popolare smartphone sarà disponibile con un sensore di eye-scanning.

Fino a qualche giorno fa, alcune voci di corridoio affermavano che il Galaxy S5 avrebbe molto probabilmente avuto un sensore di rilevamento delle impronte digitali, ma ultimi rumors spazzano via questa eventualità e mettono ulteriore carne sul fuoco.

Il Galaxy S5, infatti, secondo nuove news filtrate, dovrebbe essere dotato di un sensore di scansione oculare: in pratica il Galaxy S5 sarebbe in grado di effettuare una scansione dei nostri occhi e riconoscere se siamo davvero i legittimi proprietari. Questo permetterebbe lo sblocco del dispositivo e porterebbe con se’ una nuova concezione di effettuare operazioni che siamo soliti fare abitualmente, come inserire password,codici e acquisti.

Se questa voce fosse confermata il Samsung Galaxy S5 sarà caratterizzato in modo significativo per quanto riguarda la sicurezza e offrirà un livello superiore rispetto alle attuali concorrenti come HTC e Apple che hanno utilizzato per i loro dispositivi invece  il sensore di impronte digitali.

Leggi anche:  Black Friday: Galaxy S8 disponibile a prezzo bassissimo, ecco il link per acquistarlo

Vi consigliamo però di prendere la notizia ancora come rumor, in quanto non abbiamo ancora nessuna notizia ufficiale.

Via