argos-mytablet,R-F-405339-13

 

Questa non sarà di sicuro una bella notizia per Tesco, che ha visto ora il lancio di un tablet low-cost che rappresenterà un suo diretto concorrente, l’ Argos MyTablet Slate.

Solo nel mese di settembre, infatti, la catena di supermercati britannici Tesco si era resa protagonista del lancio di un proprio marchio di tablet Android chiamato Hudl. Al prezzo di £ 119, il tablet low-cost mirava a porsi in diretta concorrenza con il tanto diffuso Amazon Kindle Fire e il Nexus 7 di Google.

Ora, a poche settimane di distanza dal lancio del Hudl, c’è un nuovo arrivato sul fronte dei tablet low-cost, ancora più conveniente dell’ Hudl, lanciato già a prezzi decisamente competitivi rispetto alla media dei tablet attualmente presenti sul mercato. Il tablet avversario dell’ Hudl si chiama MyTablet ed è stato lanciato da Argos al prezzo super economico di 100 sterline (circa 118 euro).

Secondo i rapporti Crave, il tablet presenta un display 7 pollici 1024 x 600 LCD, un processore dual-core da 1.6 GHz, 8 GB di storage integrato (con supporto a microSD per l’espansione della memoria), il supporto per HDMI e Wi-Fi. La durata della batteria è stimata pari a circa cinque ore. Realizzato da Argos’ Bush technology, il MyTablet viene fornito pre-caricato con 19 applicazioni, tra le quali alcune molto popolari come iPlayer ed Angry Birds. A confronto, il tablet Hudl di Tesco è dotato invece di uno schermo  7 pollici 1440 x 900, viene eseguito su un processore quad-core da 1,5 GHz e dispone di 16 GB di storage, uno slot microSD, WiFi, altoparlanti, una fotocamera da 3 megapixel e una batteria che dovrebbe durare fino a nove ore.

Leggi anche:  I migliori tablet sul mercato (novembre 2017): ecco la nostra selezione

[Via]