android-logos

 

Ormai abbiamo visto Andy, il famoso robottino verde logo di Android, quasi in tutte le salse.

Ma, forse, non tutti sanno come è nato e, sopratutto, chi è l’inventore di questo simpatico logo.

Beh l’inventrice, dell’ ormai illustre logo di Android è una donna e si chiama Irina Blok, ha lavorato come designer in Google mentre si preparava al lancio del sistema operativo. Al team, di cui faceva parte anche Irina, era stato chiesto di creare un look per il software che si potesse riconoscere facilmente. Beh visti i risultati, Irina ed il suo team, sembra che ci siano riusciti alla perfezione, è il come che nasconde un simpatico particolare.

Infatti quando a Irina è stato richiesto, per la creazione del logo, di coinvolgere la figura di un robot lei e il suo team hanno iniziato a cercare di prendere ispirazione da giocattoli e da film di fantascienza. Se non che alla fine dei lori studi la fonte principale di ispirazione è stata quella di prendere in considerazione le sagome che stanno sulle porte delle toilette. Beh più familiare di così.

Leggi anche:  Euronics, dopo il volantino ecco gli sconti online con tanti smartphone Android in offerta

Altro piccolo aneddoto, che forse non tutti sanno, è il motivo per cui vediamo il robottino verde raffigurato in tutte le salse. Molto semplice, infatti il logo di Android, come del resto la sua filosofia, è open source, il che permette a chiunque di modificarlo come si voglia.

 

Via