Nexus-5

 

 

Venerdì il Nexus 5 ha ricevuto il Bluethoot SIG, adesso è stata consegnata al dispositivo la certificazione GCF (Global Certification Forum).

La documentazione rivela che il tanto atteso modello Android offre una velocità di LTE fino a  150Mbps ovvero la categoria 4 per  LTE UE . Questa è la velocità maggiore della categoria.

Il modello LG-d821 del telefono, che è la stessa variante presentato al Bluetooth SIG, supporta LTE 2600 (B7) / 2100 (B1) / 1800 (B3) / 850
(B/800 (B20) MHz, W-CDMA 2100 (I) / 1900 (II) / 1700 (IV) / 900 (VIII) / 850 (V) MHz e GSM 1900/1800/900/850MHz. Il telefono e il sistema operativo Android 4.4 si prevede che vengano svelati il 15 ottobre . Sia con il Bluetooth SIG che con  la certificazione GCF completati, oramai siamo davvero vicini alla presentazione del prossimo top di gamma di Google.

Ci aspettiamo che il modello sia caratterizzato da uno schermo di quasi 5 pollici con risoluzione 1080 x 1920, alimentato da un processore Adreno 330 GPU di manipolazione grafica, quad-core 2.3GHz Qualcomm Snapdragon 800 e con  2GB di RAM. Una fotocamera posteriore da 8 megapixel.

Per quanto riguarda prezzi e modelli ci risulta che ci sarà una versione da 16GB del telefono a 299€ alimentato da una batteria da 2300mAh e un modello da 32GB per 399€ alimentato invece da una batteria da 3000mAh.

Naturalmente ancora non ci è niente di ufficiale e fino a che Google non ci darà comunicati ufficiali dobbiamo prendere queste notizie con dovute precauzioni.

 

Via