arc-squadron-header-620x348

Finalmente disponibile per Android a partire dal 17 ottobre, Arc Squadron: Redux, lo sparatutto spaziale che ha appassionato tantissimi utenti.

ARC Squadron è un videogame nato nel novembre 2012 dalla software house indipendente Psyonix.

Disponibile fino ad oggi solo su iOS a 2,69€, dal 17 ottobre arriverà anche su Android con il nome di ARC Squadron: Redux.

Visto il successo ottenuto con il primo capitolo, Psyonix ha deciso di crearne un secondo dalla modalità di gioco più semplice, quindi adatta a tutti, e dalla grafica totalmente rivisitata.  Oltretutto lo sviluppatore ha deciso di renderla disponibile sia per iOS che per Android non più a pagamento ma gratis.

In ARC Squadron bisognava sconfiggere una razza aliena i cui membri avevano il nome di Guardiani, intenzionati ad annientare la razza umana e a conquistare il mondo. In questo sparatutto spaziale dovevamo affrontare ben 64 missioni a bordo di una navicella spaziale e c’è da dire che gli scenari realizzati dall’Unreal Engine rendevano il tutto più realistico.

Leggi anche:  WhatsApp: i messaggi cancellati si possono recuperare su Android

E’ stato il direttore di Psyonix Dave Hagewood a voler rendere disponibile Arc Squadron anche per Android in quanto soddisfatto del successo ottenuto su iOS. E noi non possiamo che esserne felici visto che di sparatutto spaziali come questo non ce ne sono molti su Android, eccezion fatta per Galaxy on Fire 2.

[via]