46_Xperia_Z_1

 

 

L’anno scorso, Sony ha lanciato sul mercato alcuni smartphone davvero brillanti, a partire dal Xperia Z e ora seguito dal Xperia Z1. Questi dispositivi hanno, per  la maggior parte, un grande design e sono ben costruiti dal punto di vista delle specifiche, cosicchè Sony è diventato uno dei costruttori più favorevoli ad Android.

Tuttavia, c’è un bel gran difetto quando si tratta di strategia mobile di Sony, almeno dal punto di vista americano.  Gli Smartphone Android di Sony quasi mai vengono lanciati sul mercato negli Stati Uniti. L’ Xperia Z è stato lanciato da T-Mobile dopo diversi mesi, dopo che era stato immesso sul mercato in qualsiasi altro luogo.  Non è una sorpresa infatti che Sony sta cercando di mettere a fuoco altre parti del mondo dal punto di vista del suo marketing.

Come riporta Reuters , il CEO di Sony, Kaz Hirai, ha parlato di entrare nel mercato degli smartphone Usa e in un’ ultima analisi, ha detto alla stampa che la società sta concentrando altrove i suoi progetti futuri. Ha dichiarato direttamente detto quanto segue:

“La nostra più grande priorità è mantenere la nostra quota di mercato in Giappone o aumentarla. In futuro, vogliamo lottare attivamente per aumentare la nostra quota in Europa, dove abbiamo una quota piuttosto elevata. Questi sono i nostri due problemi principali, stiamo versando un sacco di risorse di gestione in tutto questo. Ma entrare nel mercato degli Stati Uniti richiede un sacco di risorse e di marketing, quindi dobbiamo fare un passo alla volta “.

Per noi,  sembra abbastanza definitivo e siamo davvero non sorpresi. L’ Xperia Z1 è stato annunciato all’ IFA e sta andando in vendita in tutto il mondo, ma non c’è stato nulla a riguardo di un lancio statunitense del dispositivo.  Hirai cerca di captare sul marketing e naturalmente anche le dirette concorrenti sono alle prese con questo, vale a dire HTC e BlackBerry. HTC cerca di rendere i suoi dispositivi di qualità per competere con Samsung però, nessuno lo sa. Negli Stati Uniti, Sony è in una posizione simile.

Leggi anche:  NichePhone-S: si ritorna alle origini con un piccolissimo telefono Android

Sony pubblicizza i suoi smartphone Android a destra e a manca nell’unione Europea attraverso cartelloni pubblicitari, spot televisivi e anche nei negozi, negli States è praticamente l’opposto. Concentrarsi sulla produzione e sulla pubblicizzazione di essa ci sembra più che sensato, ci appare un pò meno sensato il fatto di trascurare, da parte di Sony,  un mercato cosi grande e attraente come quello degli Stati Uniti.

 

Via