HTC-One-Max-TENAA-1

Ormai è quasi certo (per la mole di informazioni trapelate) che Htc One Max disporrà di un sensore di impronte digitali. Quello che ci incuriosisce maggiormente è come quest’ultimo potrà essere sfruttato da Htc.

Verrà utilizzato come l’ID touch di Apple e quindi per sbloccare lo schermo e autorizzare i pagamenti? A giudicare da un documento trapelato e da alcune immagini riguardanti l’Htc One Max, probabilmente esso sarà in grado di avviare applicazioni diverse a seconda del dito che toccherà il sensore.

Sembra essere un’ottima idea, ma naturalmente aspettiamo la presentazione ufficiale della prossima settimana per affermare tutto ciò e, nel caso, scoprirne le modalità di funzionamento e poi discuterne. Voi cosa ne pensate di questa caratteristica che stanno aggiungendo recentemente i produttori? Può risultare utile ai fini delle attività quotidiane? Fateci sapere la vostra opinione.
Inoltre sono trapelati anche alcuni screenshot, che potete vedere qui sotto.

via

Leggi anche:  HTC U11 Life, meno tre all'evento di presentazione: colorazioni, scheda tecnica e prezzo